Negli ultimi giorni in casa Juventus ha tenuto banco quasi solo esclusivamente il tema relativo all’acquisto di De Ligt. Adesso, però, è anche ora di pensare alle uscite, con diverse situazioni da definire.

E’ un rebus il futuro di Gonzalo Higuain, così come quello di Moise Kean. C’è meno fretta, invece, per quanto riguarda Mario Mandzukic. Il giocatore non è più intoccabile con l’arrivo di Sarri, ma le ipotesi su un suo possibile trasferimento sono al momento abbastanza deboli.

Il giocatore non è attratto dalla Cina, dove piace a diverse squadre, così come non è convinto dell’interesse del Borussia Dortmund. Avrebbe aperto, invece, al Bayern Monaco, ma la pista sarebbe difficilmente percorribile. Rummenigge, dirigente dei bavaresi, ha dichiarato come la trattativa non sarebbe stata pianificata e, dunque, nelle intenzioni dei biancorossi. Lo riporta calciomercato.com.