La Juventus vuole tentare la grande impresa, dopo quelle compiute da Ajax e Manchester United: riuscire a ribaltare la sconfitta dell’andata per 2-0 subita dall’Atletico Madrid e conquistare l’accesso ai quarti di finale della Champions League.

I bianconeri avranno bisogno di una prestazione sopra la media, ma hanno dalla loro una rosa stellare con un Cristiano Ronaldo motivato per tornare a segnare ai suoi ex avversari nello storico derby di Madrid quando giocava nel Real.

Il capitano della Juventus, Giorgio Chiellini, ha parlato del match che aspetterà lui e i suoi compagni soffermandosi anche su una possibile voglia di rivalsa vista l’esultanza piuttosto “eccentrica” di Simeone nel match d’andata. Di seguito le sue parole: “Ognuno reagisce come vuole. Noi vogliamo gioire domani, ma non in faccia a Simeone, bensì per noi stessi. I nostri obiettivi sono talmente importanti che non ci curiamo neanche di quello che fanno gli altri”.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008