Intervistato da Premium Sport a margine della conferenza stampa disputata alla vigilia di Juventus-Monaco, match valido per il ritorno delle semifinali di Champions League, il difensore dei bianconeri Giorgio Chiellini ha parlato di quello che sarà l’incontro da giocare con i monegaschi domani, dicendo che i francesi creano parecchi grattacapi e che dovranno giocare come in una finale per batterli.
Inoltre, il calciatore 32enne ha parlato della settimana calcistica alla quale andranno in contro, ossia quella che inizierà proprio domani, dicendo che è decisiva e che la squadra è pronta ad affrontarla.
Ecco le parole di Chiellini:
“Inizia una settimana bella, intrigante ed impegnativa: obiettivi vicini, ma lontani, manca poco ma va conquistato, abbiamo un’esperienza tale per conoscere le trappole di domani. Affrontiamo una squadra forte che ci ha creato grattacapi, giochiamo come se fosse una finale, come se partissimo da 0-0, cercando il gol per essere sicuri. Arriviamo a una settimana decisiva per tutta la stagione o quasi: siamo pronti, ci arriviamo nel miglior modo, abbiamo solo un paio di infortunati, stiamo tutti bene. Abbiamo tanta voglia di raccogliere quanto seminato in questi mesi. Ne ho parlato prima dell’andata: in questi due anni, a parte la qualità della squadra con otto undicesimi cambiati a parte gli italiani, con Barzagli, Bonucci e Buffon: la squadra è cambiata con consapevolezza dei mezzi, abitudine a giocare le partite con il Porto, Barcellona e Montecarlo con una partita con maggiore spessore rispetto a due anni fa”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008