#RealMadridJuventus, Cesari: “Benatia tocca la palla, non era rigore!”

buffon

Ha parlato, nel post partita di Real Madrid – Juventus, Graziano Cesari, negli studi televisivi di Premium Sport, per togliere ogni dubbio sull’episodio finale che ha condannato la Juve e ha favorito il passaggio del Real.

Guardando un fermo immagine si vede che Benatia tocca nettamente il pallone e in questa situazione non ci può essere fallo. L’arbitro è stato ingannato dai corpi dei giocatori ed era coperto. Il VAR avrebbe certamente aiutato e avremmo accettato meglio il giudizio. Il rigore è stato dato dall’arbitro di porta, tant’è che i calciatori della Juve sono andati a chiedere spiegazioni, senza però averle“.

Molte le polemiche riguardo a questo episodio, di cui si continuerà a parlare per molto tempo.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.