E’ arrivata puntuale la sentenza sul caso biglietti-ultras che ha visto coinvolti la Juventus ed il presidente bianconero Andrea Agnelli.

Alla società torinese è stata inflitta una ammenda di 300mila euro. Per quanto riguarda il patron, invece, il Tribunale Federale ha deciso per un’inibizione della durata di 12 mesi.

Allegerita, dunque, la richiesta da 2 anni e 6 mesi che la Procura aveva avanzato nelle scorse settimane.
APRI un CONTO con bet365 e RICEVI IL SUPERBONUS che RADDOPPIA le giocate.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008