Il ruolo da rinforzare resta sempre il centrocampo per la Juventus. I bianconeri sono alla ricerca di un innesto importante e sono diversi i nomi in lista. Tra questi, c’è da tempo quello di Blaise Matuidi, giocatore dotato di ottima tecnica ed esperienza. C’è una cosa, però, che frena e non poco la ‘Vecchia Signora’.

A detta di Tuttosport, il problema riguarda proprio l’età del calciatore, che di anni ne ha trenta. Certo, qualche altro anno ad alti livelli è garantito, ma la Juventus ora non è più così convinta di provarci. Ecco perché, non discostando l’attenzione da casa Paris Saint-Germain, ha messo nel mirino Adrien Rabiot, il quale ha ben otto anni in meno del suo compagno di squadra.

Tuttavia, Emery punta forte sul ragazzo, motivo per il quale la trattativa è più che complicata. La Juventus, perciò, valuta anche altri profili. Tra questi spuntano Emre Can, anche se il Liverpool vuole a tutti i costi rinnovargli il contratto; William Carvalho, che si libererebbe dallo Sporting Lisbona solo al pagamento della clausola da 40 milioni di euro presente nel suo contratto; infine, la vecchia conoscenza Steven N’Zonzi, in forza al Siviglia.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008