A giugno tutti gli appassionati di calcio sembrano essere destinati a piangere un addio importante: dopo ben 23 trofei e 51 riconoscimenti personali, Gianluigi Buffon, che a gennaio compie 40 anni, dovrebbe ritirarsi a fine stagione.

Il portiere della Nazionale ha parlato della sua scelta di smettere col calcio giocato ai microfoni di Der Spiegel:

“Molto probabilmente smetterò, ma sarò sempre a disposizione della Juventus e della Nazionale. Un uomo di quasi 40 anni ha il dovere di dare spazio agli altri. So meglio di tutti che potrei ostacolare la crescita di altri ed è quello che non voglio, ma se dovesse esserci bisogno di un portiere e mi dovessero chiamare, io risponderò sempre anche a 80 anni”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.