Juventus, Buffon: “Il mio segreto? L’allenamento”

Intervistato da Tuttosport il numero uno bianconero ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sul proprio stato di forma, svelando il segreto della sua lunga giovnizza.

Queste le parole del capitano bianconero:

“Il mio segreto per giocare ancora titolare mentre Casillas e Julio Cesar fanno panchina? Sono molto amico del presidente e questo aiuta tanto. Oltre a quello credo di dare sul campo, durante la settimana e negli allenamenti, le risposte che un allenatore si aspetta da un portiere titolare. Il premio Fifa? Una grande soddisfazione, come lo sarà affrontare Rui Patricio che è un grande portiere e ha meritato il premio di migliore dell’Europeo.

Mi sento come a 35 anni e lo devo a chi mi allena, a chi sa stimolarmi nel modo giusto e a quello che mi ha insegnato questa società: a lavorare senza guardare la carta d’identità e trovare il modo di essere protagonista finché vuoi esserlo. E l’unico modo è andare a Vinovo ogni mattina e dare il massimo”.

CONDIVIDI