Quella che doveva essere una serata di festa a Torino in Piazza San Carlo si è trasformata in una notte dell’orrore: un procurato allarme bomba ha infatti scatenato il panico nella popolare piazza durante la messa in onda sul maxi-schermo della finale di Champions con il Real Madrid ed ha causato 1527 feriti, di cui uno in gravi condizioni.

Gianluigi Buffon, capitano della Juventus appena approdato nel ritiro della Nazionale, impegnata mercoledì nell’amichevole contro l’Uruguay, ha commentato così i fatti della serata di sabato, come riportato da Calciomercato.com:

“I fatti di Torino ci hanno colpito molto, all’inizio non eravamo stati informati, proviamo tutti grande dispiacere e rammarico. C’è sempre grande soddisfazione nel venire in Nazionale, adesso l’obiettivo è chiudere bene la stagione”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008