Il portiere della Juventus Gianluigi Buffon ha parlato ai microfoni di Sport Mediaset del Monaco, prossimo avversario in Champions League.

Queste le sue parole: “Verso il trentesimo della partita giocata contro il City in trasferta, mandai un sms a un mio dirigente spiegando che questi potrebbero arrivare in finale. Sono una squadra brillante, fisica, che ha qualità. Mbappè? Nel 1998 avevo fatto il Mondiale in Francia, quando è nato, è il bello della vita e dell’essere longevi. È bello e stimolante, giocare contro i futuri Messi, Cristiano Ronaldo, Neymar… talento incredibile, ragazzo a posto e a modo, questo lo aiuterà molto. Gli auguro una carriera luminosa”. 

CONDIVIDI