Lo sviluppo recente di Nicolò Barella l

Secondo quanto ha raccolto Calciomercato.com, il centrocampista sardo era finito nel mirino della Juventus, che avrebbe voluto bloccarlo a gennaio scorso per lasciarlo a Cagliari fino all’estate. La società rossoblù aveva però chiesto almeno 30 milioni di euro, prezzo troppo esoso anche per i ricchi bianconeri.

Il mancato affondo della Vecchia Signora ha lasciato dunque il talento di Barella a disposizione delle altre squadre, che hanno già sondato il terreno in più occasioni. Le più interessate sono indubbiamente le milanesi, seguite da Napoli, Monaco e qualche società inglese.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.