Juventus, Asamoah: “Sono felice qui a Torino”

Kwadwo Asamoah, terzino della Juventus, ha parlato ai microfoni di Mediaset dopo la vittoria contro il Tottneham.

Queste le sue parole riportate da TuttoSport: “Sono da sei anni qui in questa grande squadra e ogni giorno lavoro per aiutare la squadra in ogni momento. Non mi arrabbio se non gioco dall’inizio e sono contento per quello che abbiamo fatto stasera, abbiamo vinto contro una squadra di qualità.

Sono stato contento di aver aiutato i miei compagni, io cerco di fare il possibile in ogni partita. Cerco sempre di dare il massimo e sono felice per aver aiutato la Juventus a vincere”.

Sul suo contratto in scadenza: “Sono felice qui a Torino, non ho mai avuto problemi con nessuno. Voglio sempre lavorare, non ho mai parlato del contratto perché non voglio distrazioni. Questa squadra mi ha fatto vincere cose importanti e mi ha dato tutto”.

CONDIVIDI
Due cose ha in comune con Buffon: la data di nascita e la passione per il calcio. Da sempre tifoso del Milan, è un amante del calcio anni '60: a volte intervista Di Stefano e Pelé, poi si sveglia.