Dopo Barzagli, anche Mandzukic ha alzato bandiera bianca durante le gare valide per le qualificazioni ai Mondiali in Russia.

L’attaccante croato nella sfida contro la Finlandia, autore del goal dell’1-0 momentaneo, è uscito all’85esimo sulle sue gambe dopo essersi accosciato a terra dolorante per qualche minuto visto l’infortunio alla caviglia.

Il fatto che non abbia avuto bisogno di barelle o simili è sicuramente positivo ma bisogna comunque aspettare l’esito degli esami per sapere la vera entità.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008