Juventus, Allegri: “Sarebbe ora di vincere in Europa, gestirò Ronaldo normalmente”

Presente ad un evento pubblicitario organizzato da Samsung, partner commerciale del club, il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato degli obiettivi stagionali e del caso Cristiano Ronaldo, come riportato dalla Gazzetta dello Sport:

“Dopo aver vinto 7 scudetti e 4 Coppe Italia, sarebbe ora di vincere anche in Europa dopo esserci andati vicini. Ronaldo? Credo che Cristiano vada gestito normalmente, come sempre. Facendogli sentire la nostra vicinanza, come ho già detto in conferenza. Se poi fa come a Udine, dove ha segnato un gol straordinario…”.

L’allenatore livornese ha poi detto la sua sul record di vittorie consecutive in avvio di campionato: Mi ricordo quando il Milan di Capello vinse col mio Pescara 5-4 e il mister disse che non avrebbero più perso dopo aver portato a casa quella partita. Ed effettivamente andò così… ma la verità è che vanno vinte una alla volta, già alla ripresa avremo il Genoa che ha appena cambiato allenatore e non sarà agevole”.

In chiusura, Allegri ha fatto il punto della situazione sugli assenti:

“Douglas Costa sta bene, ci sarà già contro il Genoa. Khedira? Non è detto, vedremo”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.