Massimiliano Allegri sarà allenatore della Juventus per altre tre stagioni, cioè fino al 2020.

Lasciato quel di Cagliari che l’ha reso noto agli occhi della Serie A, ha prima vinto uno scudetto col Milan per poi essere esonerato a causa delle ripetute sconfitte negli anni successivi. Adesso con la Vecchia Signora sembra aver trovato la sua dimensione definitiva.

Il Tweet con cui commenta il suo rinnovo è breve, ma ricco di emozioni e voglia di vincere: “Felice di proseguire il percorso insieme: costruiamo le fondamenta per riprovarci!”.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, studia giurisprudenza e ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore".

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008