Non è una tournèe tranquilla quella della Juventus negli States. Il club bianconero è stato infatti costretto, per due volte in un’ora, a lasciare l’albergo e ad andare in strada a causa di un’allarme anti-incendio.

L’allarme è suonato continuamente “causando” l’intervento dei vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l’edificio prima di far rientrare i giocatori e tutti gli ospiti all’interno dell’edificio.

Tutta questa disavventura è stata testimoniata da Paulo Dybala, attraverso un video pubblicato sui vari social.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008