Ha parlato a RMC Sport Live Show l’agente di Daniele Rugani, Davide Torchia, spiegando il motivo per il quale il difensore sia rimasto alla Juventus nella scorsa finestra di mercato. Ecco le sue parole: “Il contratto scade nel 2021. C’è stata una richiesta di trattativa molto importante da parte del Chelsea, la Juve l’ha valutata e il calciatore non ha mai preteso di andare via. Il suo obiettivo era quello di conquistarsi un posto tra i titolari. La Juve ha creduto nel giocatore e sicuramente affronteremo la questione rinnovo. Non c’è urgenza ma neanche troppo da aspettare”.

Il procuratore ha poi risposto ad una domanda inerente il Milan: “Sta inserendo un pezzo alla volta, Elliott ha capito che investire può portare solo dei benefici. Si sono trattenuti giocatori importanti, se ne sono presi altri, l’età media è bassa ed è un bel segnale. L’importante è che torni in alto, ma ci vorrà del tempo”.

CONDIVIDI