Juventus, Ag. De Sciglio: “Aveva bisogno di serenità”

de sciglio

La Serie A è pronta a ripartire dopo la sosta relativa alle nazionali portando in scena la delicata sfida tra la Juventus ed il Milan.

Match particolare soprattutto per gli ex come il tecnico Massimiliano Allegri, Mattia De Sciglio e Leonardo Bonucci. L’agente del terzino bianconero e dell’attaccante dei rossoneri Patrick Cutrone, Donato Orgnoni, ha voluto commentare l’avventura del proprio assistito con la maglia dei Campioni D’Italia.

Ecco le sue parole, secondo quanto riportato da TuttoSport: “Entrambi hanno margini di miglioramento: De Sciglio e al 60% del suo potenziale, mentre Cutrone ha solo 20 anni. Vederli insieme in Nazionale è stato un orgoglio”.

De Sciglio è rinato con Allegri. Qual è il segreto del tecnico bianconero?
“La stima sincera nei confronti del giocatore, che si traduce in fiducia. Mattia è un ragazzo sensibile e ha bisogno di avvertire serenità, quella serenità che gli è mancata nell’ultimo periodo al Milan. La mentalità della Juve lo ha trascinato, ma le sue qualità tecniche sono indiscutibili”.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.