Il possibile trasferimento di Cristiano Ronaldo alla Juventus scalda i cuori dei tifosi bianconeri e degli appassionati della Serie A, che sono pronti a rivedere un fuoriclasse di caratura mondiale calcare i campi del ‘Bel Paese’.

L’affare però non ha riscosso consenso all’unisono. Tra le voci fuori dal coro si è levata quella di Beppe Accardi, agente di Mbaye ed Embalo, che direttamente dagli studi di Sportitalia ha lanciato una provocazione: “A questo punto non commentiamo neanche la Serie A, per voi la Juventus ha già vinto prima di iniziare: Inter, Roma e Napoli farebbero meglio a non partecipare. Ma sai che goduria se la Juventus arrivasse quinta!”.

Il procuratore ha successivamente rincarato la dose rispondendo ad alcuni sostenitori di fede bianconera: “I tifosi juventini si augurassero che Ronaldo non si spaccasse alla seconda giornata, è una cosa che può accadere nel mondo del calcio”.

Accardi si è poi espresso in un giudizio più tecnico, facendo una previsione sul rendimento di CR7“Cristiano Ronaldo non farà 50 gol perché qui non è come in Spagna dove i difensori marcano a 10 metri. Non si discute Ronaldo come giocatore, ma in Italia non avrà la semplicità di fare i gol come altrove.”

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.