La Juventus sarà multata dalla FIFA: questo è quanto emerge dall’indiscrezione del settimanale tedesco Der Spiegel in merito al passaggio di Paul Pogba al Manchester United.

Secondo quanto reso noto da Football Leaks, l’agente Mino Raiola aveva intascato 49 milioni di euro di provvigioni per il trasferimento del centrocampista francese. Cifra che ha insospettito la FIFA, dato l’elevato importo su un’operazione di 105 milioni di euro, che aveva aperto un’inchiesta lo scorso 28 agosto 2016.

Secondo la FIFA, la Juventus avrebbe infranto la regola della Third-Party Ownership, secondo la quale i cartellini dei calciatori possono appartenere soltanto ai club e non a fondi o a società terze. Per questo motivo, a gennaio avrebbe elaborato un documento di 12 pagine nel quale sanzionerebbe la Vecchia Signora con una multa di 65.000 franchi svizzeri, pari a 57.000 euro.

CONDIVIDI
Classe '97, studente di Economia. Amante del calcio e delle sue sfaccettature a tutto tondo.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008