La Juventus non ha incontrato, certo, pochi problemi dopo la finale di Champions League persa a Cardiff contro il Real, e tra i problemi più grandi, sicuramente si può constatare uno spogliatoio spaccato che sta portando ad una rivoluzione in casa Juve, come per esempio con l’addio di Dani Alves che ha suscitato non poche polemiche a causa dei suoi tweet provocatori.

Ma i bianconeri, secondo quanto riportato da Libero, devono fare i conti anche con una maxi penale di 400 mila euro, da pagare per non aver celebrato la festa champions.

Infatti, sembra che i bianconeri avessero organizzato una festa da 1 milione di euro, poi non celebrata a causa della sconfitta, e l’annullamento della quale ha comportato questa penale, insomma, oltre al danno anche la beffa.

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008