(ANSA) – NAPOLI, 28 SET – “Sono scaramantico, non parlo della Juve. Dico solo andiamo lì tranquilli, sereni, ed esprimiamo il nostro calcio intelligente. Mi aspetto una partita ben giocata da entrambe le squadre e vinca il migliore”. Aurelio de Laurentiis si rifugia nella scaramanzia quando gli si chiede cosa si aspetta dal big match di domani Juventus-Napoli. “Dite che la formazione è un rebus? E meno male – risponde il patron azzurro – altrimenti Malcuit quando lo avreste potuto valutare? Mai. Avete visto che furia l’altro giorno? Anche se opposto a una compagine di poca forza, ha dimostrato di essere valido. Ma lo stesso vale per Zielinski e Fabian Ruiz, tutti giocatori che stiamo sperimentando e che stanno dando risposte importanti”. “C’è una gestione diversa della rosa?”, viene chiesto a De Laurentiis, che replica: “Diciamo che c’e una gestione della rosa come deve essere”.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it