Le ultime di formazione della Juventus: il ballottaggio in attacco lo vince Mandukic

Massimiliano Allegri reinventa la Juventus in vista del match contro il Crotone. Il 4-2-3-1 non sembra convincere il tecnico toscano, che pare molto stuzzicato dall’idea di sperimentare una schema ad albero di natale in occasione delle prossime partite.

Quest’oggi, il tecnico proverà Dybala e Douglas Costa alle spalle di Mandzukic. preferito a Gonzalo Higuain, il quale riposerà in vista del trittico infernale formato da Napoli, sua ex squadra, Olympiacos e Inter. Far respirare un po’ di giocatori sarà necessario per non arrivare stanchi a questi impegni. Importante, quindi, saranno le scelte che il mister farà e che saranno frutto di valutazioni che variano di giorno in giorno, allenamento dopo allenamento.

Secondo la Gazzetta dello Sport, l’allenatore, ex Milan, confermerà in porta Buffon, mentre in difesa dovrebbe dare spazio a Benatia con uno tra Howedes e Barzagli a sostegno. A centrocampo, Khedira non è stato convocato: si darà fiducia a Bentancur insieme ad uno tra Claudio Marchisio e Matuidi. In campo con il Crotone ci saranno i migliori giocatori possibili: guai a sottovalutare qualsiasi tipo di match. I successi futuri passano anche da partite come queste. Lo sa bene Massimiliano Allegri.

CONDIVIDI