Juve, Bernardeschi: “Sto bene, ma proprio bene, qui alla Juve”

Bernardeschi

Intervistato, quest’oggi, da Tuttosport, Federico Bernardeschi ha raccontato la sua prima parte di stagione in maglia bianconera, dove non ha trovato tantissimo spazio partendo molto spesso dalla panchina.

Io sto bene. Ma proprio bene. Sono in una squadra fortissima, ho compagni fenomenali che hanno vinto sei scudetti e tre coppe Italia, ho la fortuna di allenarmi con loro ogni giorno. Sì, non lo sto dicendo perché si deve dire per forza: sto proprio bene qui alla Juve“.

Bisogna solo avere pazienza. E imparare. Sto imparando a difendere, perché l’allenatore ci tiene, d’altra parte se i giocatori offensivi non danno una mano si perdono gli equilibri. Sto imparando, ma devo ancora crescere. Ogni giorno si può migliorare, nessuno è perfetto e questo l’ho imparato dai campioni della Juventus che lavorano sempre come se fossero dei Primavera. Imparo da tutti, è una squadra forte e mi sento orgoglioso di farne parte. E’ bello giocare qui, ti diverti“.

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008