Parla ai microfoni di TuttoJuve.com, l’agente di Daniele Rugani, il giovane difensore della Juventus che tanto sta facendo ben sperare i tifosi bianconeri e quelli della nazionale: “Il calciatore è migliorato ancora in questa stagione. Ha preso più consapevolezza

Davide Torchia, agente del difensore centrale classe ’94, Daniele Rugani, fa il punto sulla stagione del suo assistito e sulle possibili offerte di mercato.

Sulla stagione -“Per me, come ha dichiarato più volte Allegri, il calciatore è migliorato ancora in questa stagione. Ha preso più consapevolezza, ha fatto un margine tattico, tecnico e fisico molto importante. L’unico peccato sono gli intoppi fisici che sono stati originati da traumi, perchè nonostante le ventuno presenze messe a referto poteva giocare sicuramente qualche partita in più“.

Sul rapporto con la società -“Il rapporto con la Juve è ottimo, lo staff tecnico e dirigenziale hanno grandissima fiducia nel presente di un ragazzo giovane che ha già un’esperienza nazionale ed internazionale per il futuro. Questo è sotto gli occhi di tutti“.

Sull’Europeo U21 – “Anche se ha già giocato tre volte in nazionale maggiore ed è già da molto tempo che è in questo giro. L’Under 21, quest’anno, ha tutti questi ragazzi giovani che sono già affermati, ci aspettiamo tutti che facciano un Europeo all’altezza perchè hanno già iniziato col piede giusto. C’è da sperare, anche se ci sono squadre molto forti ed attrezzate che competeranno con l’Italia fino alla fine“.

Sul mercato -“E’ normale che un giocatore giovane già affermato nel suo ruolo sia monitorato dai grandi club europei, grazie anche al fatto che sta giocando in un club come la Juventus che è attualmente al vertice. Futuro? Il futuro si chiama Juventus: noi crediamo fortemente a questo così come esattamente lo crede la società“.

 

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008