Jurgen Klopp sulla Nations League: ”Competizione senza senso”

klopp

Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool, ha parlato così della Nations League:

“Ora i giocatori se ne sono andati per giocare la Nations League, che è la competizione più senza senso della storia del calcio. Dobbiamo iniziare a pensare anche ai giocatori, ma quando noi chiamiamo i ct per chiedere di lasciar riposare i calciatori rispondono sempre ‘siamo anche noi sotto pressione’. Poi non ci stupiamo se le gare di campionato sono meno intensse, giocatori come Henderson hanno avuto solo due settimane di riposo dopo il Mondiale”.

CONDIVIDI
Direttore Responsabile Frequenza Rossonerazzurra, Blogger AC Milan, ho collaborato con MilanInside.net, redattore/inviato presso ViverePesaro.it