Settimana di presentazioni per le società sportive del gruppo Suning. In attesa della prima conferenza stampa di Luciano Spalletti all’Inter, ci sono già state le prime dichiarazioni ufficiali del nuovo tecnico del Jiangsu Suning, Fabio Capello.

Queste le parole, riportate da Calcioweb.eu, sul nuovo progetto del club cinese: “Quando mi è stato offerto di venire in Cina ho guardato soprattutto dove andavo e con che gruppo avrei dovuto lavorare. Il gruppo Suning è un gruppo mondiale importantissimo che vuole fare grandi cose per il calcio. E questo è stato il progetto che mi ha fatto decidere di scegliere Suning. Io sarò il supervisor, ho un gruppo di lavoro giovane. Le possibilità di Suning nel calcio sono davvero importanti. Dopo pochi allenamenti che abbiamo fatto, ho capito che la squadra può e deve fare molto meglio, puntiamo a migliorare in campionato e in coppa. Ho molta fiducia in questa squadra e in Suning. Cerchiamo di uscire in fretta da questa brutta posizione”.

Si passa poi alla presentazione del nuovo staff e non manca qualche frecciatina: “Gianluca Zambrotta qui a sinistra, ha giocato con me alla Juventus. Abbiamo vinto due campionati che ce l’hanno tolti ma noi l’abbiamo vinti sul campo. Metterà a disposizione della difesa della nostra squadra tutto quello che ha imparato da me e da tutti gli allenatori che ha avuto. Brocchi, altro grande giocatore. Ha giocato con Milan, Inter, Lazio. Ha allenato anche il Milan e ha lavorato molto bene nel settore giovanile. Potrà d’essere di grande aiuto nel settore giovanile di Suning. Franco Tancredi, grande portiere della Roma e della Nazionale. Ha lavorato con me tanti anni nella Roma, nel Real, nella Juventus. Ha fatto diventare un grande portiere Casillas, che aveva grandi difetti. Ho con me Ventrone, un grandissimo preparatore atletico. Grande ricercatore e grande studioso. Da lui mi aspetto molto per quanto riguarda la condizione fisica. Un gruppo di giovani e di esperti, è il giusto mix per guidare questa squadra al successo. E ci siamo tenuti un collaboratore cinese, che ci può aiutare a capire la realtà cinese”.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008