#ItaliaUcraina, il tabellino della gara: Malinovskiy acchiappa una buona Italia

Si è appena conclusa l’amichevole tra Italia ed Ucraina, disputata allo Stadio Luigi Ferraris di Genova in onore delle vittime del crollo del Ponte Morandi. Una buona Italia non è riuscita ad andare oltre l’1-1 contro l’Ucraina guidata da Shevchenko.

CRONACA

Parte benissimo l’Italia che al 7′ sfiora il vantaggio con Bonucci, ma Pyatov è bravo a mandarla in corner. Continua il momento positivo per l’Italia che al 21′ ci prova con Insigne con un destro che termina di poco a lato. Dopo una prima frazione completamente di stampo italiano, anche la ripresa parte così ed al 55′ Bernardeschi trova il gol del vantaggio dalla distanza, con evidenti colpe di Pyatov. Al 62′ arriva subito il pari però, con Malinovskiy che batte al volo Donnarumma sugli sviluppi di un corner. Il pari dona vigore agli ospiti che al 70′ vanno vicini al vantaggio sempre con Malinovskiy che da punizione colpisce la traversa a Donnarumma battuto. Il match termina senza ulteriori sussulti.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi (84′ Piccini) Bonucci, Chiellini, Biraghi (88′ Criscito), Barella (78′ Pellegrini) Jorginho, Verratti (70′ Bonaventura); Chiesa, Insigne (78′ Berardi), Bernardeschi (57′ Immobile).


Ucraina (4-1-4-1): Pyatov; Karavaev, Burda, Rakitskiy (88′ Kryvtsov), Matvieyenko; Sydorchuk (56′ Stepanenko); Marlos (45′ Tsygankov), Zinchenko, Malinovskyi, Konoplyanka (73′ Petryev); Yaremchuk (76′ Kravets) (90′ Butko).

MARCATORI: 55′ Bernardeschi (ITA), 62′ Malinovskiy (UCR)

AMMONITI: Verratti, Chiesa (ITA) Burda, Rakitskiy (UCR)

CONDIVIDI