Deludente prova della Nazionale nel penultimo match di qualificazione ai Mondiali contro la Macedonia: al gol di Chiellini nel primo tempo ha risposto infatti Trajkovski nella ripresa.

Giampiero Ventura, tecnico degli Azzurri, ha analizzato la prova dei suoi ai microfoni di Rai Sport:

“Secondo tempo deludente. Abbiamo perso giocatori, ma quelli che avevo e giocano poco nei club hanno accusato la fatica. Abbiamo perso il filo conduttore del primo tempo. Ha inciso molto un discorso di calo della condizione. Si è persa lucidità e non sviluppavamo più niente. Non si fa risultato senza proporre nulla. Siamo ufficialmente secondi, vediamo quello che faremo. Se saremo agli spareggi li giocheremo, com’è logico. Speriamo che nel frattempo rientri chi manca e che qualcuno giochi di più nella propria squadra. Per il secondo tempo meritiamo i fischi ma l’Italia non andrebbe mai fischiata per principio: rappresenta tutti noi. Stiamo ripetendo le stesse cose da tempo. Recuperiamo i giocatori per fare calcio serio e fare risultati”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.