Giampiero Ventura, commissario tecnico dell’Italia, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport a seguito del match vinto per 5-0 contro il Liechtenstein: “Credo sia stato utile il primo tempo perchè con la voglia di strafare non fai.

Se noi arriviamo alla gara con la Spagna con una voglia eccessiva, vai fuori giri. Il problema non erano le occasioni, ma come le creavi.

Nel secondo tempo abbiamo creato sette, otto palle gol con una voglia raziocinante”. Tra tre mesi ci sarà il match verità per gli uomini di Ventura: il 2 settembre si disputerà in terra iberica Spagna-Italia.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008