Federico Bernardeschi, attaccante dell’Italia, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di RaiSport al termine di Italia-Liechtenstein, gara finita 5-0 con il talento di Carrara che ha anche marcato il tabellino: “Credo che abbiamo fatto una grande partita, i miei compagni hanno fatto bene nonostante il gol sia arrivato un po’ tardi.

Quelli che siamo entrati dopo abbiamo dato più freschezza alla manovra. La Spagna? E’ uno stimolo saper di lottare con una grande squadre, guardiamo la partita con loro per giocarcela al massimo. L’Italia deve fare quello che sa fare, ce la possiamo giocare con tutti.

Non parlo di mercato perchè adesso tutte le mie forze mentali sono per la nazionale e per l’Europeo Under21″.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008