#ItaliaArabiaSaudita, Infantino: “Il calcio italiano deve tornare al top dove merita di stare”

Infantino
Gianni Infantino, presidente della FIFA

A pochi minuti dall’inizio del match tra Italia e Arabia Saudita ha parlato, ai microfoni di Rai Sport, il presidente della FIFA Gianni Infantino, toccando tra i vari temi anche le speranze del calcio italiano: “Il calcio italiano deve essere al top nel mondo. Le squadre come Juve, Roma e Napoli hanno dimostrato che risultati in campo internazionale li fanno. Bisognerebbe utilizzare un po’ di più ragazzi italiani ma la qualità c’è. Rimboccarsi le maniche, lavorare e i risultati arriveranno. Sono, però, preoccupato per la gestione del calcio italiano. Un movimento importante come questo deve avere una Federazione con un presidente forte e deve mettere in atto tutte quelle che cose di cui si parla da tanto. L’importante è che si trovi una stabilità, una gestione forte e che si vada avanti“.

Un commento, poi, anche su Roberto Mancini e sulla sua nuova esperienza da ct degli azzurri: “Vorrei fare un grande in bocca al lupo a Mancini che è stato un grandissimo giocatore. Da allenatore penso abbia già dimostrato quello che sa fare. Come dicevo prima, bisogna che lavori anche lui. La bacchetta magica non ce l’ha ma ha le carte in regolare per fare al meglio e rendere tutti gli italiani fieri della loro Nazionale“.

Infine un pensiero anche per Mario Balotelli, tornato in nazionale dopo le tante esclusioni dell’era Ventura: “Balotelli è ovviamente un attaccante che ha già dimostrato quello che è capace di fare. Bentornato in azzurro e che dimostri anche con la maglia azzurra quello che ha già dimostrato e che porti l’Italia in alto“.

 

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008