Il commissario tecnico della Nazionale Italiana, Giampiero Ventura, ha parlato in conferenza stampa dopo la firma sul contratto che lo legherà all’Italia fino al 2020:

Ringrazio il presidente Tavecchio e il direttore generale Uva che mi hanno dato fiducia, credo alla luce non tanto di quello che è stato fatto, ma di quello che si vuole fare. E’ una fiducia che mi dà ulteriori stimoli, nella convinzione assoluta di poter fare qualcosa di importante. Abbiamo iniziato un cambio generazionale che deve essere ancora completato e abbiamo tre obiettivi: qualificarci per i Mondiali, essere la sorpresa dei Mondiali ed essere tra i favoriti per l’Europeo“.

Sul ricambio generazionale: “Andare al Mondiale va bene, ma andarci con una squadra di età media di 25 anni vuol dire che abbiamo fatto davvero qualcosa di importante. Dobbiamo essere pronti per un ricambio adeguato quando dovremo sostituire giocatori come Buffon, Chiellini che oggi possono ancora dare un notevole contributo alla Nazionale, ma la vedo dura per l’Europeo”.

 

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008