La Nazionale Italiana Under 21 ce l’ha fatta: è in semifinale, dove affronterà la temibilissima Spagna martedì alle ore 21. Dal ritiro degli “azzurrini” ha parlato in conferenza stampa il centrocampista Manuel Locatelli, che proprio nella gara decisiva di ieri contro la Germania ha fatto il proprio esordio nella competizione continentale. Queste le sue parole, riportate da Gianlucadimarzio.com:

“Con la Repubblica Ceca abbiamo fatto un passo falso, ma sapevamo che dovevamo fare meglio. Siamo un grande gruppo fatto da persone forti. Accettiamo le critiche ma siamo andati avanti e abbiamo fatto una grande partita. Ora pensiamo alla Spagna. La Spagna si può battere perché siamo forti e abbiamo tutte le carte in regola per andare avanti. Sanno far girare bene la palla. Non dobbiamo guardare loro, ma fare la nostra partita. Queste sfide si preparano sopratutto a livello mentale”.

Su Donnarumma e Deulofeu: “Gigio è un grandissimo giocatore e una grandissima persona. Sa gestire tutto nel migliore dei modi. Sta vivendo tutto serenamente e gli auguro di fare la scelta migliore. Spero resti al Milan. Deulofeu è un grandissimo giocatore e al Milan è stato fondamentale. Sta facendo la differenza in questo europeo ma cercheremo di affrontarlo al meglio e fermarlo”.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008