Italia, Tommasi: “Balotelli in Nazionale? Conteranno i risultati”

Il presidente dell’Associazione Italiana Calciatori, Damiano Tommasi, è stato intervistato da Sky Sport in merito agli ultimi avvicendamenti riguardanti la Nazionale Italiana di Calcio:

“Mancini? Al di là del grande valore tecnico, parlando da consigliere federale credo che il ct era il problema minore per il rilancio, perché abbiamo bisogno di riforme che diano una dimensione strutturale ad un percorso che sicuramente il CT deve saper sfruttare. Al momento ci stiamo vedendo con gli altri organi per parlare del futuro. Il commissariamento prevede che le cose siano fatte nel più breve tempo possibile. Oggi mi sembra si stia trovando l’intesa su più punti”

Sulle seconde squadre: “Se ci saranno dei vuoti d’organico in Lega Pro si potrebbe partire già quest’anno. Bisogna ancora capire alcune parti di questo progetto, bisognerà valutate l’impatto che il progetto avrà sulle leghe inferiori. L’obiettivo è proprio quello di migliorare le serie minori, non svilirle” 

Infine una battuta sul possibile ritorno di Balotelli in Nazionale: Penso che Mancini conosca sia Mario che altri giocatori che meritano la convocazione. Poi come in ogni caso ad avere ragione saranno i risultati

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.