Italia, Pellegrini è carico: “Lasceremo il segno”

pellegrini

Lorenzo Pellegrini, futuro della Roma e della nazionale italiana, ha voluto commentare il momento della squadra azzurra a ridosso dell’amichevole contro l’Inghilterra.

Ecco le sue parole, secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, durante la conferenza stampa: “Tutti noi vogliamo ricominciare e lasciare un segno. Non è semplice, ma il lavoro paga sempre. Ci siamo stancati di vedere sempre gli altri vincere. Sono convinto che la nostra sia una squadra forte e piena di valori. I colleghi più grandi sono predisposti nei confronti dei giovani. Diamoci il giusto tempo. Non si cambia dalla mattina alla sera. Credo nella Nazionale e negli italiani che ci seguono. Possiamo crescere come modo di vedere il calcio. Di Biagio è carico, ha molta voglia di dimostrare. Ci ha detto che è stato contento dell’atteggiamento mostrato nel secondo tempo contro l’Argentina”. 

Infine, ha concluso: “Buffon è un capitano vero. Ti fa sentire a tuo agio, ti aiuta in qualsiasi momento, ti dà serenità. Le critiche? È un professionista, è abituato alle pressioni”.

 

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.