Italia, Mancini: “Bisogna avere pazienza e rimboccarsi le maniche”

(ANSA) – ROMA, 13 OTT – “Non credo che il nostro calcio sia a zero o sotto zero”. La replica del ct azzurro, Roberto Mancini, alle parole di Leonardo Bonucci arriva a breve giro di posta, alla vigilia della sfida con la Polonia. Mancini a Rai Sport si dice anzi fiducioso sul futuro:

“Il nostro calcio è tecnicamente in un momento in cui si sta cercando di ricostruire una squadra dopo il mondiale. E’ capitato a tutte le nazioni, all’Italia è capitato ora, bisogna avere pazienza e rimboccarsi le maniche. Stiamo lavorando e penso che presto avremo una squadra ottima che ci darà soddisfazioni”.

CONDIVIDI