Italia, il punto sul nuovo ct: salgono le quotazioni di Mancini

Roberto Mancini

La FIGC è ancora a caccia del nuovo commissario tecnico che avrà il compito di rilanciare l’Italia dopo la grande delusione per la mancata qualificazione ai prossimi Mondiali, in scena in Russia quest’estate.

Secondo le ultime indiscrezioni, la pista più calda sarebbe quella che porta a Roberto Mancini, tecnico in partenza dallo Zenit. L’ex allenatore di Inter e Manchester City, infatti, con ogni probabilità comunicherà le proprie dimissioni al club russo, e dopodichè sarà libero per firmare un nuovo contratto.

Nel frattempo starebbero scendendo le quotazioni di Carlo Ancelotti e Antonio Conte: come riportato da La Gazzetta dello Sport, infatti, non sarebbe in linea con i piani della FIGC, mentre il tecnico del Chelsea non sarebbe gradito da alcuni nei piani alti della federazione.

 

Guarda Anche...

CONDIVIDI