Italia, Di Biagio: “Con Buffon sintonia totale, si è preso qualche giorno per pensare al ritorno”

luigi di biagio

Protagonista di un’intervista rilasciata ai microfoni di Rai Sport, il commissario tecnico ad interim della Nazionale di calcio Italiana Luigi Di Biagio ha parlato di diversi argomenti riguardanti l’ambiente azzurro, soffermandosi in particolare su quello che vede come protagonista Gianluigi Buffon, portiere della Juventus che, dopo aver lasciato la selezione in seguito alla mancata qualificazione ai Mondiali, potrebbe tornare a giocare con la maglia nazionale.

Infatti, l’allenatore ed ex calciatore ha dichiarato che con l’estremo difensore c’è sintonia totale e che ci sono contatti costanti e giornalieri per valutare la situazione e decidere se è necessario compiere questo ritorno. Lo stesso Di Biagio ha poi aggiunto che Buffon è d’accordo con tutti i punti proposti e che, alla fine, sarà lui a decidere se concretizzare questa convocazione o meno.

Ecco le parole di Di Biagio:

“Buffon e io siamo in totale sintonia, ci sentiamo spessissimo. Lui si è voluto prendere qualche giorno per riflettere e ci sentiremo di nuovo la prossima settimana. Alla fine sarò io a decidere se convocarlo, ma prima di qualsiasi decisione devo capire che cosa ha intenzione di fare. Leggere altre cose non mi infastidisce perché ognuno fa il proprio lavoro, però non sono considerazioni reali. Con Gigi, ci siamo sentiti anche stamattina e siamo d’accordo su ogni punto perché al centro di tutto c’è il bene della nazionale. A me piacerebbe che fosse con noi perché ho bisogno di lui, in campo, ma se non dovesse giocare per un qualsiasi motivo, anche fuori dal campo”.

CONDIVIDI