Italia, Criscito e Caprari: “Importante giocare qui, dobbiamo dare una gioia a chi ha perso cari”

Criscito
Criscito

Insieme al ct Roberto Mancini sono intervenuti in conferenza stampa anche Domenico Crisicito e Gianluca Caprari. Per loro che giocano nelle due squadre della città di Genova il match ha un doppio valore. Ecco le dichiarazioni:

 

Per Criscito: cosa può fare la Nazionale per questa città? “E’ un onore essere qui. Speriamo di regalare un sorriso ai genovesi”.

Per Caprari: la sfida di domani. “E’ importante giocare qui e dare una gioia a chi ha perso cari. Speriamo domani di regalargli una gioia per loro”.

Per Criscito: avete toccato con mano quanto è importante essere uomini di sport e della Nazionale. “Sarà molto più importante giocare nel mio stadio con la maglia azzurra. E’ importante regalare una gioia alla gente ma dipenderà da quello che facciamo sul campo”.

Per Criscito: l’esonero di Ballardini. “La notizia di un esonero non è mai bella. Tutti dobbiamo ringraziare Ballardini perchè l’anno scorso ha salvato il Genoa e quest’anno abbiamo fatto 12 punti in sette gare. Siamo tristi per l’esonero ma dobbiamo guardare avanti, ora c’è Juric”.

CONDIVIDI