La Bosnia di Edin Dzeko non ce l’ha fatta quest’oggi a vincere con il Belgio di Dries Mertens, che si è imposto per 4-3 sugli avversari. Un match ricco di goal e di ribaltamenti di fronti, il cui esito finale non solo giova a mister Martinez, ma indirettamente anche a Giampiero Ventura.

L’Italia, infatti, ieri, pareggiando con la Macedonia per 1-1, aveva seriamente messo a rischio la sua qualificazione ai play off per il Mondiale di Russia 2018. Con la partita di oggi, però, gli Azzurri hanno avuto la certezza matematica di andare ai suddetti spareggi.

Adesso – con il primo posto irraggiungibile di cui la Spagna ha già preso possesso, dimostrando di meritarlo – la squadra di Ventura deve ambire ad essere testa di serie ai play off, cercando di battere l’Albania.

Ricordiamo inoltre che l’Italia ha 20 punti, segue l’Albania con 13, Israele 12, Macedonia 8, Liechtenstein 0. Prima la Spagna con 25.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, nel 2021 si laurea in giurisprudenza. Ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore". Attualmente frequenta un master presso la 24OreBusinessSchool.