Italia, Acerbi: “Immobile segnerà. La Nazionale è un privilegio”

Il difensore della Lazio e della Nazionale, Francesco Acerbi, è stato intervistato dai microfoni di SkySport. L’ex Milan ha parlato del pareggio degli Azzurri contro il Portogallo e del suo ritorno in Nazionale. 

Ecco quanto riportato da tuttomercatoweb.com: “Abbiamo creato e sfiorato tante volte il gol. Peccato per lo 0-0, ma stiamo facendo un percorso di crescita e questo risultato ci dà fiducia per il prossimo impegno. Immobile sta dimostrando di essere uno dei migliori attaccanti in circolazione, sia coi gol che con le prestazioni. Se avesse segnato contro il Portogallo sarebbe stato tutto più bello, è vero che l’Italia ha bisogno di lui, ma l’importante è esserci sempre. Prima o poi le cose gli gireranno bene anche in Nazionale e vedrete che segnerà tante reti. A volte basta solo trovare un po’ di fortuna”.

Sul suo ritorno in Nazionale: “Io lavoro molto per me stesso e per la squadra in cui gioco. Cerco sempre di migliorarmi e farmi trovare pronto. È ovvio che dando sempre il massimo i risultati poi si vedono. Essere in Nazionale è indubbiamente bello, un privilegio. Fare la comparsa però non mi piace, sto provando a farmi trovare pronto ogni volta che vengo chiamato in causa”.

CONDIVIDI
Classe 1997, studente di Culture Digitali e della Comunicazione presso l'Università Federico II di Napoli. Da sempre appassionato di calcio, con il sogno di diventare giornalista. Web content e Social Media Manager per il Napoli Calcio a 5.