Leonardo Semplici, allenatore della Spal, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di SkySport al termine di Inter-Spal: “Dispiace, ma abbiamo fatto una bella gara davanti ad un’Inter fortissima.

Ho chiesto ai ragazzi di giocare con personalità, siamo riusciti: abbiamo cercato di battere colpo su colpo contro una squadra che lotterà per lo scudetto. Faccio i complimenti ai ragazzi, questa è la nostra identità, la nostra via.

Ci abbiamo provato, anche con buone occasioni: purtroppo non ci siamo riusciti, è un aspetto che bisogna migliorare. Se giochiamo così in campi così importanti, possiamo toglierci tante soddisfazioni. Dobbiamo crescere in fase difensiva e offensiva: alcuni ragazzi sono appena arrivati.

Stiamo cercando di tenere bene il campo, abbiamo fatto discretamente. Sono convinto che miglioreremo. Spalletti? Ci siamo fatti i complimenti, è un amico, è un grande allenatore e io lo guardo per imparare qualcosa. Sono soddisfatto dei ragazzi, hanno dimostrato di valere la categoria”.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008