È sempre più buio il momento dell’Inter, che nell’anticipo domenicale delle 12:30 perde in casa contro il Sassuolo, scivolando a -4 dal Milan e a -3 dalla Fiorentina.

Buona partenza dei nerazzurri che già al 2′ minuto si rendono pericolosi con Perisic, ma Consigli salva. Al 20′ ancora Inter pericolosa con Icardi, che raccoglie un pallone e fa partire un destro a giro sul quale Consigli si supera. Al 28′ ancora l’argentino pericoloso, con un colpo di testa che sbatte contro il palo. Al 36′ vantaggio del Sassuolo: pessimo errore in disimpegno di Murillo, Politano recupera il pallone e serve Berardi, che a sua volta lascia il pallone a Iemmello che dal limite dell’area di rigore batte Handanovic. Al 44′ occasione per il raddoppio dei neroverdi, ma Acerbi non riesce ad impattare bene il pallone di testa.

Pronti via nella ripresa e l’Inter è subito pericolosa con il neo entrato Eder, che calcia da buona posizione ma è ancora Consigli a salvare. Al 50′ il raddoppio del Sassuolo: traversone basso di Lirola per Iemmello, che a porta vuota fa 0-2. L’Inter accusa il colpo e non riesce più a rendersi pericolosa, fino al 70′ quando Eder con un tiro sporco batte Consigli. Nel finale occasione per il 3-1 dei neroverdi, ma una grande parata di Handanovic toglie la gioia del gol a Defrel.

INTER (4-3-3): Handanovic 6.5; D’Ambrosio 5.5, Murillo 4, Andreolli 6 (Gabigol s.v.), Nagatomo 5 (Ansaldi 5.5); Joao Mario 5 (Eder 6.5), Gagliardini 5.5, Brozovic 4.5; Candreva 5, Icardi 6, Perisic 5.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli 7; Lirola 7, Letschert 6, Acerbi 6.5, Peluso 5.5; Biondini 6.5, Missiroli 6 (Aquilani s.v.), Sensi 5.5; Berardi 6, Iemmello 7 (Defrel 6), Politano 6.5 (Cannavaro s.v.)

MARCATORI: Iemmello, Iemmello (Sas); Eder (Int)

AMMONITI: Ansaldi, Eder, Gabigol (Int); Peluso (Sas)

ESPULSI: –

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008