#InterSampdoria, Ds Osti: “Skriniar? Ha ancora margini di miglioramento”

Osti

Carlo Osti, direttore sportivo della Sampdoria, ha parlato ai microfoni di Premium Sport, in occasione della partita contro l’Inter.

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: “Definirlo uno scontro diretto per la Champions è esagerato, ma stiamo crescendo e la squadra sta dimostrando ogni settimana di avere un’identità tattica ben precisa”.

Skriniar? “Sono contento che sia arrivato all’Inter perché è un grandissimo giocatore ed ha ancora margini di miglioramento. Noi siamo contenti del mercato fatto, la Sampdoria deve valorizzare giovani cercando di raggiungere anche risultati sportivi. Speriamo di essere bravi e fortunati anche in futuro”.

Torreira? “E’ al secondo anno con noi, non lo scopriamo noi. E’ dinamico, forte, in questa squadra ci sono certi automatismi, tutti danno un contributo, è importante l’organizzazione data dall’allenatore. Ferrero è un presidente molto stimolante, vuole sempre il massimo, è molto attento a valutare quotidianamente il lavoro dei suoi dipendenti. Stempera le tensioni, riesce ad essere ironico e trasgressivo per certi aspetti, ha portato un’aria nuova”.

CONDIVIDI
"La maniera di andare a caccia è di poter cacciare tutta la vita, fino a che c’è questo o quell’animale [...] e quella di scrivere è sin che tu riesci a vivere e vi siano lapis e penna e carta e inchiostro o qualsiasi altro strumento per farlo, e qualcosa di cui ti importi scrivere, e tu senta che sarebbe stupido, che è stupido fare in qualsiasi altro modo" - Ernest Hemingway, Verdi colline d'Africa, 1935.