Dopo la sconfitta ai rigori nonostante una buona prestazione all’esordio contro il Psg, la Roma si riscatta ed ottiene una bella vittoria per 3 a 2 contro il Tottenham di Pochettino.

Tanti cambi da una parte e dall’altra durante una gara e tanti debutti con l’esordio in giallorosso di Defrel, Kolarov e sopratutto del turco Under Cenzig, protagonista del match con un gol.

La Roma passa in vantaggio con Perotti, raddoppia con il “Dybala turco”, ma rischia però di farsi rimontare con gli Spurs che pareggiano grazie alle reti nel finale di Winks e Janssen.

A decidere il match al 92′ è il baby talento Tumminiello che firma il 3-2 e regala una bella vittoria internazionale al club capitolino.

CONDIVIDI
Salve a tutti, mi chiamo Mario e sono un grande appassionato di calcio. Inoltre mi interesso anche ad altri sport come tennis, basket e nuoto. Per il futuro il mio sogno è diventare un grande giornalista sportivo. Non dico la squadra del mio cuore, sta a voi indovinarla... :=)

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008