Marco Fassone, nuovo amministratore delegato del Milan ed ex dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Milan TV nel post-partita del derby pareggiato 2-2 al fotofinish contro i nerazzurri. Ecco le sue dichiarazioni: “Non potevamo chiedere un esordio migliore. Sembra un romanzo giallo, con un gol-non gol al 97′ in un derby. Difficile immaginare di meglio. Yonghong Li era molto entusiasta negli spogliatoi, quasi commosso. In questi giorni ha incontrato tanta gente, ha compreso bene la realtà del calcio nostrano. Montella lo abbiamo incontrato per la prima volta ieri, insieme cercheremo di costruire una bella realtà. Le società vincenti lo sono perché al loro interno c’è unità d’intenti. Il Milan mi ha dato l’impressione di essere un gruppo tranquillo, unito e coeso, speriamo che queste siano premesse positive per terminare nel migliore dei modi l’annata. Oggi era necessario far bene, con questo pareggio ci teniamo avanti in classifica rispetto all’Inter. Se la gara fosse finita prima, le cose sarebbero andate diversamente. Non poteva esserci un finale migliore”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008