In casa Inter scoppia il caso Kondogbia con il centrocampista assente ingiustificato durante l’ultimo allenamento per forzare la cessione al Valencia.

L’ex giocatore dell’Inter, Walter Zenga, ha commentato così il comportamento del calciatore nerazzurro.

Queste le sue parole riportate da Tuttomercatoweb.com: Due giorni fa il compleanno di un capitano, di una bandiera, di un uomo. Oggi un giocatore non si presenta per gli allenamenti e vuole andarsene: gli eccessi del calcio”.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008