Inter, Zanetti: “Icardi e Lautaro sono il nostro futuro. Dobbiamo fare passi avanti e tornare in Champions”

zanetti

In un momento difficile per l’Inter, con il bomber Icardi in crisi di astinenza da gol, sabato scorso ci ha pensato Lautaro Martinez a regalare i tre punti alla squadra di Spalletti.

Il vicepresidente nerazzurro, Javier Zanetti, ha parlato dei due attaccanti suoi connazionali nel corso di un’intervista a Goal.com:

“Lautaro per me è stata una grande sorpresa: non lo conoscevo come persona, lo avevo visto giocare e devo dire che mi piaceva molto. Sono molto felice di averlo all’Inter, piace molto anche ai tifosi. Non è facile adattarsi al calcio italiano ma devo dire che sta facendo un grande lavoro. Sono convinto che avrà un grande futuro. Icardi? Dobbiamo pensare che è giovane ed è già un goleador riconosciuto a livello internazionale. Rappresenta il nostro futuro con Martinez. Obiettivi? Dobbiamo riqualificarci in Champions, deve essere un punto di partenza. La società vuole crescere, bisogna fare passi avanti”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.