Mauro Icardi ha iniziato la serie A di quest’anno come meglio non poteva. 4 gol nelle prime 2 apparizioni, contro squadre come Fiorentina e Roma, in trasferta, dove non aveva mai siglato una rete.

La sua moglie e agente, Wanda Nara, ha parlato ai microfoni di Tefe sul rapporto del capitano dell’Inter con i nerazzurri e su un’interessante retroscena, riguardante la nazionale italiana: “L’Inter? Abbiamo rinnovato tre volte con l’Inter da quando è arrivato. Quando altri club si sono fatti avanti per Icardi, l’Inter ha fatto di tutto per tenerlo con sé, migliorando le condizioni economiche. Il nostro rapporto con la dirigenza è ottimo, anche dal punto di vista personale: quando sono nati i nostri figli, ci hanno fatto molti regali. A noi come famiglia conviene restare a Milano, i bambini vogliono rimanere lì. Mauro è felicissimo ed è anche il capitano. Non è nostra intenzione lasciare Milano, anche se poi per lavoro Icardi dovesse farlo noi lo seguiremmo.

L’Italia? La Nazionale italiana ha provato 2-3 volte a convocare Icardi ma lui ha sempre rifiutato. Aveva le idee chiare e voleva dire sì solo all’Argentina, era commosso quando è arrivata la convocazione di Sampaoli perché erano anni che sognava di far parte della nazionale argentina. Il nostro rapporto? Non era in programma che diventassi la sua manager: in quel momento lui aveva il contratto in scadenza e mi ha chiesto di contattare la società per il rinnovo. Non ero sicura se fosse il caso di iniziare questa attività, ma poi è andata bene e ho preso questa decisione. I guadagni adesso sono molto aumentati ma soprattutto grazie al suo talento. Io come agente non prendo commissioni, resta tutto in famiglia. Siamo una azienza a conduzione famigliare. È chiaro il ruolo della Wanda moglie e quello della Wanda Manager, teniamo separate le due cose”.
APRI un CONTO con bet365 e RICEVI IL SUPERBONUS per i nuovi giocatori del 100%.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008